Lo shop è CHIUSO e RIAPRIRA' IL 2 SETTEMBRE 2020. Puoi comunque fare acquisti scegliendo come data di consegna un giorno di settembre, nella pagina del carrello.

Il latte d'asina? E' il più simile a quello materno!

Il latte d’asina è chimicamente il più simile a quello materno e dunque un valido alleato per l’alimentazione dei neonati, in grado di sostituire totalmente quello di vacca, che spesso è causa di allergie o intolleranze alimentari.

È un latte molto nutriente in quanto ricchissimo di lattosio proprio come il latte materno (superiore al 6%)

È altamente digeribile poiché povero di lipidi (da 0,3% a 1,8% di grassi)

Contiene una percentuale inferiore di caseine (meno del 35%) rispetto al latte vaccino (intorno all’ 80%), le caseine sono proteine che possono indurre allergie nei bambini

L’alta concentrazione di lattosio lo rende più dolce e appetibile e favorisce l’assorbimento del calcio

Il latte di asina è più ricco di calcio rispetto a quello vaccino

Puoi ordinare il latte d'asina ogni settimana cliccando qui e ricevilo direttamente a casa tua (se vivi a Milano).

 

E' un latte molo buono, proviene dalla val brembana grazie al prezioso lavoro di Leonardo e della sua famiglia che  ha diversi asinelli che oltre a produrre latte, "puliscono" anche la valle intorno

È in questa attenta scelta dei pascoli che si nasconde uno dei segreti di questo latte d'asina di altissima qualità.
 
 
La produzione di Leonardo e della sua famiglia, è una produzione di sussistenza, non intensiva, alla cui base c’è una filosofia responsabile ed ecosostenibile, fondamentale per ottenere un prodotto eccellente. Da un’asina si ottiene infatti circa 1 litro di latte al giorno, cioè una bassissima quantità di questo alimento che è un vero e proprio concentrato di benessere e di proprietà utili per la salute dell’uomo.
 
 
Infine, le loro asine sono anche molto responsabili: durante la mungitura  permettono di prelevare solo una parte del loro latte, il resto - giustamente - deve restare per sfamare i loro piccoli.
 
Prova anche tu il latte di asina della Val Brembana!

 

Lascia un commento