I migliori produttori scelti per te
Prodotti di stagione e di qualità
Consegna a casa tua in 48 ore
Riempi la tua tavola di bontà

La tua spesa etica... Perchè?

Siamo una impresa sociale e grazie alla tua spesa bio possiamo inserire nel mondo del lavoro persone con disabilità

Il nostro progetto è semplicedare lavoro a chi spesso non lo riesce a trovare perché considerato dis-abile.

Noi andiamo oltre: crediamo infatti che ognuno di noi, se vuole, può dare il meglio di se stesso, indipendentemente dai propri studi, percorsi o "abilità".

ACQUISTA LA TUA SPESA ETICA E RICEVILA DIRETTAMENTE A CASA IN 48 ORE

Solo i migliori prodotti per garantirti sempre l'eccellenza

Scegli l'ora e il giorno di consegna che preferisci

Arriviamo noi da te

Offerta
Petto di Pollo a fette
Da €3,80 €15,20
Scegli l'opzione
Offerta
Fesa di Tacchino a fette
Da €3,80 €15,20
Scegli l'opzione
Nel tuo carrello
Offerta
Lonza di Maiale- a fette
Da €3,75 €14,00
Scegli l'opzione

Le nostre botteghe etiche a Milano

ZeroPerCento SARPI

Via Luca Signorelli 13, 20154 Milano

Orari: Lun-Sab 9.30-19.30

ZeroPerCento NIGUARDA

Via Padre Luigi Monti 22e 20162 Milano

Chiuso il martedì e la domenica

Orari: Lun-Merc-Gio-Ven-Sab: 9-19

Zeropercento, una bottega etica a Milano

Zeropercento, una bottega etica a Milano

da today.it

Zeropercento è una bottega etica nata nel 2016, in seguito alla concessione da parte del Comune di Milano di uno spazio in comodato d’uso in un angolo molto difficile del quartiere Niguarda, contraddistinto da un marciapiede con attività commerciali dalla serranda abbassata e numerosi arresti avvenuti nel 2011 per racket di occupazioni abusive. A complicare ulteriormente la situazione, la presenza di sole abitazioni attorno al punto vendita, ubicato quindi in un luogo non proprio di passaggio, in una via a senso unico.

È un piccolo spazio di 40 metri quadri, ma sorprende per come si stia espandendo anche attorno. Davanti all’ingresso una rastrelliera per le biciclette, diversi bancali con una varietà rilevante di libri adibiti al bookcrossing (e se ne trovano di diversi generi e talvolta in buonissimo stato) e qualche fioriera. La serranda è coloratissima e vivace. Dentro il negozio, un vero angolo di pace, lontano dalla frenesia della grande distribuzione: i prodotti sono tutti sfusi, dalla frutta e verdura alle granaglie, ma anche pane, pasta, succhi, birra e vino. Tutti i prodotti sono 100% a chilometro zero (da qui il nome dell’attività) e provengono da aziende agricole lombarde e da cooperative agricole sociali. Dal sito di Zeropercento è possibile inoltre ordinare carne, pasta fresca, latticini di bufala e ritirarli direttamente in loco e monitorare gli arrivi settimanali consultando il calendario di consegna dei prodotti.

 

Continua a leggere qui

Leggi di più
Nei negozi ZeroPerCento cibo etico, lavoro per chi ha disabilità, zerowaste

Nei negozi ZeroPerCento cibo etico, lavoro per chi ha disabilità, zerowaste

Un negozio in cui tutto ha un valore diverso: con cibo e prodotti di qualità da piccoli agricoltori a chilometro zero o da cooperative sociali, venduti da persone con disabilità che qui fanno esperienza per poi trovare lavoro anche altrove.

Questo sognava Teresa Scorza, e questo ha realizzato con il progetto “ZeroPerCento”: la “bottega etica” che prima ha rianimato una via popolare del quartiere Niguarda, nella periferia nord di Milano, poi nell’anno della pandemia ha raddoppiato con un secondo negozio in zona Sarpi.

Il progetto portato avanti da questa trentenne sposa diversi degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda ONU 2030, e per questo è ospitato nella sezione Lombardia 2030 di questa piattaforma, dedicata proprie alle iniziative in linea con i 17 SDGs.

La storia di “ZeroPerCento” parte nel 2016, quando il progetto gestito dalla coop sociale onlus Namastè si aggiudica la gestione di uno spazio comunale in via Padre Luigi Monti 24/a, nella zona 9. A settembre del 2017, Teresa - come rappresentante legale e presidente di Namastè - con la collega Paola Maisto (vicepresidente) apre la bottega etica, avviata grazie anche a un crowdfunding e con il sostegno di Comune di Milano e di Regione Lombardia.

 

Leggi di più qui

https://www.openinnovation.regione.lombardia.it/it/b/572/nei-negozi-zeropercento-cibo-etico-lavoro-per-chi-ha-disabilit-zerowas

 

 

Di redazione Open Innovation

Leggi di più
ZeroPerCento: il format etico e sostenibile che aiuta i più deboli

ZeroPerCento: il format etico e sostenibile che aiuta i più deboli

Due punti di vendita già realizzati e un terzo di prossima apertura per il format di bottega etica ZeroPerCento, nato dall'idea del team di donne che compongono la cooperativa sociale onlus Namastè. Da pochi giorni è entrato nel capitale sociale della cooperativa anche la Fondazione Opes - Lcef

 

Si tratta di un format ideato dallo studio 23Bassi (gli architetti fondatori intervistati sul numero 5 di Gdoweek 2021) in un'ottica di sostenibilità e sostegno sociale ai più deboli con una proposta di prodotti sfusi ed etici provenienti da piccoli produttori agricoli e da cooperative agricole sociali. Il negozio è gestito direttamente dai beneficiari stessi, persone con disabilità intellettiva disoccupate da almeno 6 mesi che grazie a questa esperienza possono ricominciare e costruirsi un futuro. L'assortimento comprende referenze che spaziano dalla frutta e verdura al pane fresco, dalla carne bio alle uova, dai latticini ai prodotti secchi. È presente inoltre un reparto per la pulizia della casa con prodotti alla spina e un reparto per l'igiene della persona, zero waste e sfuso. Infine c'è un settore di prodotti per animali e accessori per la casa.

 

Leggi di più qui:

https://www.gdoweek.it/zeropercento-il-format-etico-e-sostenibile-che-aiuta-i-piu-deboli/

Leggi di più